SRETAN USKRS! – Buona Pasqua!

U ovo predblagdansko vrijeme mislimo na sve roditelje naših pacijenata; na sve volontere i dobre ljude koji pomažu naš rad, koji su nam podrška na bilo koji način. Ovih dana dobili smo velik broj vaših poruka podrške i na tome vam ovim putem zahvaljujemo. Želimo vam reći koliko nam nedostaje druženje sa svima vama, koliko nam nedostaju naši prijatelji – volonteri iz Italije, na koje posebno mislimo u ovim izazovnim trenutcima. Vjerujemo kako će i iz ove teške situacijie – izići neko dobro, a to je poruka Uskrsa kojem se bližimo.

In questo periodo pre-pasquale pensiamo a tutti i genitori dei nostri pazienti; a tutti i volontari e le brave persone che aiutano il nostro lavoro, che sono il nostro supporto in qualsiasi modo. In questi giorni, abbiamo ricevuto molti messaggi di supporto e anche in questo modo vogliamo ringraziare. Vogliamo dirvi quanto ci manca passare il tempo con tutti voi, quanto ci mancano i nostri amici – volontari dall’Italia, ai quali pensiamo tanto in questi momenti difficili. Noi crediamo che da queste situazioni difficili uscira’  qualcosa di buono, e questo è il messaggio di Pasqua alla quale ci siamo avvicinando.

Kao što znate, bolnica je preživjela potres, bez većih oštećenja. Ono što je najvažnije – sva su djeca dobro. Držimo se svih mjera i strogo ih primjenjujemo, a vjerujemo da su upravo te mjere važne za njih i njihovo zdravlje. Mi djelatnici radimo u posebnom režimu, neki od nas i 24 sata u smjeni, ali sve to kako bismo smanjili broj nepotrebnih ulazaka i kretanja kroz bolnicu. Oni koji mogu, uglavnom rade od kuće – računovodstvo i administracija.

Još jednom – vjerujemo da će nakon ovog ‘velikog petka’ i trpljenja, uskoro svanuti jedan novi ‘Uskrs’ kojem se nadamo.

Ovim putem želimo sretan i blagoslovljen Uskrs svim našim dragim prijateljima!

Djeca i djelatnici Bolnice Bistra

Come sapete, l’ospedale ha subito il terremoto, senza gravi danni. La parte piu’ importante – tutti i bambini stanno bene. Rispettiamo rigorosamente e applichiamo tutte le misure e crediamo che queste siano importanti per i bambini e per la loro salute. Noi dipendenti lavoriamo in una modalità speciale, alcuni di noi fanno i turni di 24 ore, tutto per ridurre l’ingresso e il movimento attraverso l’ospedale. Coloro che possono, lavorano principalmente da casa – contabilità e l’amministrazione.

Ancora una volta – crediamo che dopo questo “Venerdì Santo” e la sofferenza, presto arrivera’ l’alba di una nuova “Pasqua”. In questo modo auguriamo una felice e benedetta Pasqua a tutti i nostri cari amici!

Bambini e personale dell’Ospedale Bistra